Home Info su Prodotti Waterjet Shop Contatti Dove siamo
© Depaoli Ezio S.r.l. via Alto Adige,142 38121 Trento tel: +39 0461 822569 P.Iva 01274260221
Marcatura CE - Principi di base.  La marcatura CE indica che un prodotto è conforme alla legislazione dell'UE e può quindi circolare liberamente all'interno del mercato unico  europeo. Apponendo il marchio CE su un prodotto il fabbricante dichiara, sotto la sua esclusiva responsabilità, che è conforme a tutte le prescrizioni  stabilite nella normativa che ne disciplina l'apposizione; di conseguenza, il prodotto può essere venduto in tutto lo Spazio economico europeo  (SEE), che comprende, oltre ai 28 paesi dell'UE, 3 paesi dell'EFTA (Associazione europea di libero scambio): Islanda, Norvegia e Liechtenstein.  Questo vale anche per i prodotti fabbricati in altri paesi che vengono venduti nel SEE.  Il marchio non deve essere apposto su tutti i prodotti, ma solo su quelli appartenenti alle categorie disciplinate da specifiche direttive UE che  prevedono la marcatura CE.  Il marchio CE non indica che un prodotto è stato fabbricato nel SEE, ma solo che è stato sottoposto a una valutazione prima di essere immesso sul  mercato e che soddisfa tutti i requisiti stabiliti dalle leggi (ad esempio, un livello di sicurezza armonizzato) perché ne sia permessa la vendita. In  concreto, il fabbricante, prima di apporre il marchio:  deve controllare che il prodotto soddisfi tutti i requisiti essenziali (ad esempio, in materia di salute e sicurezza o di compatibilità ambientale) stabiliti  dalle direttive pertinenti  se le direttive lo richiedono, deve farlo esaminare da un organismo indipendente di valutazione della conformità.  È il fabbricante che è responsabile della verifica della conformità, della preparazione della documentazione tecnica, del rilascio della dichiarazione  di conformità e dell'apposizione del marchio CE su un prodotto. I distributori devono verificare che il prodotto rechi il marchio CE e che la  documentazione che lo accompagna sia in regola. Se il prodotto viene importato da un paese che non fa parte del SEE, l'importatore deve verificare  che il fabbricante abbia eseguito i necessari controlli di conformità alle norme UE e che la documentazione sia disponibile su richiesta.  A tal fine, nel rispetto della privaci potete, tramite l’inserimento del Codice Univoco in vostro possesso, visionare e scaricare tutta la  documentazione relativa alle vostre commesse.